Blog: http://ilritornodiulisse.ilcannocchiale.it

Dove le passi le vacanze? In macchina!

 

Sono stanca e stressata, non vedo l’ora di partire per le mie meritate vacanze. Maratea mi aspetta, che bello…meno male che è un posto non tanto lontano, il viaggio sarà abbastanza breve e piacevole. E poi in fondo a me piace viaggiare, e poi viaggerò in un auto fornita di aria condizionata. Che bello, mi sembra quasi di immaginarlo già, di sognarlo…questo viaggio…Eccoci siamo in auto tutti tranquilli, abbiamo già fatto un bel pezzo di strada, siamo vicini alla barriera di Salerno…si ecco il casello autostradale…o mamma ma che coda incredibile che c’è, per fortuna che noi abbiamo il telepass e ce la caveremo in pochi minuti. Ma perché tutta questa gente si ostina a non comprare il telepass e a fare queste code estenuanti…mah!! Noi proseguiamo. Oh, finora tutto bene, nessun intoppo…ops forse ho parlato troppo presto, vedo una luuunga coda dinanzi a noi…vediamo un po’ dove siamo: ah si, nei pressi di Battipaglia…qui c’è un semaforo che rallenta tutto accidenti, fra un verde e l’altro qua non ce ne andiamo prima di una mezz’ora….Finalmente riusciamo ad andare avanti e ritornare al nostro percorso, tutto sommato a parte questa sosta prolungata a Battipaglia, è andato tutto per il meglio.

Proseguiamo ancora. Abbiamo fatto un altro bel tratto, è l’ora di una sosta ristoratrice, andiamo all’autogrill di Sala Consilina, per noi orami è un’ abitudine…o santo cielo, ma è strapieno…ecco si lì c’è un posto, forse la macchina ce la fa a parcheggiare lì, si ce l’abbiamo fatta, ma facciamo presto che è totalmente al sole, rischiamo di trovarla fusa!... Oh bene, adesso va meglio.

Possiamo proseguire. Evviva, abbiamo oltrepassato il confine, siamo ufficialmente in Lucania. Adesso dobbiamo uscire a Lagonegro Nord e poi….o mio dio, ma in quanti siamo…tutti attaccati come sardine, ma sembra che ci siano lavori in corso qui, vedo degli operai e attrezzature varie…ehi ma che fanno…le altre auto si stanno avvicinando a noi, ma troppo, non se ne accorgono….è come se la strada si stesse restringendo…ma che succede…la strada si sta davvero restringendo…oh no adesso dobbiamo stare tutti in una sola corsia, come faremo?? Per arrivare a Maratea mancano ancora una trentina di km…qui ci staremo una vita me lo sento…ecco la corsia adesso è una sola, le auto suonano il clacson, quelli dell’Anas sventolano delle bandierine…siamo tutti in coda, ed è lunghissima…aaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhh…Ma cosa è successo…oh ma è stato solo un sogno…meno male. Perché è stato solo un sogno vero?? Non è mica la realtà questa??

Nausicaa

Pubblicato il 24/7/2007 alle 20.8 nella rubrica Così parlò Nausicaa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web